SERIE A D’ELITE, 11a GIORNATA
VITTORIE DI MISURA PER MACCABI E ALBAROMA
Tripla rimonta dell’UFR ai danni dell’Orione Ognissanti, la Lokomotiv recupera da 0-2 a 2-2 contro la Montagnola

L’undicesimo turno della Serie A d’Elite CSAIn Lazio non ha prodotto scossoni in testa alla classifica.
Dopo il rocambolesco successo ottenuto nello scontro diretto della scorsa settimana, il Maccabi ha conservato i sei punti di vantaggio sull’Albaroma, espugnando per 2-1 il campo del BorgorossoAl centro sportivo Urbetevere la capolista è passata con una magistrale punizione dell’argentino Andres Ojeda (nella foto), sempre più capocannoniere del torneo, e un gol di Sabia a 8′ dal termine. Inutile la rete di Pau, per i padroni di casa, in pieno recupero.
Dal canto suo, l’Albaroma ha faticato più del previsto per regolare una coriacea Lupa Amatori (1-0): partita indirizzata da Scuteri poco prima del riposo, ma rimasta in bilico fino al termine, nonostante una marcata supremazia territoriale dei ragazzi di Caringi.
Ha compiuto un’autentica impresa l’Unione Ferrovieri, capace di rimontare da 3-0 a 3-3 in casa dell’Orione Ognissanti, terza forza del campionato.
Divisione della posta (2-2) anche tra Lokomotiv Roma e Montagnola, al termine di una gara emozionante, con doppio vantaggio ospite all’intervallo, tre rigori e quattro chiamate VAR.
Colpo esterno infine dell’Atletico Smistamento, che trascinato da Fiorio, autore di una tripletta, ha superato 4-1 il Real Miami.

▶️ TABELLINI E CONTRIBUTI AUDIOVIDEO DI TUTTI GLI INCONTRI DELL’ 11a GIORNATA

Lunedi prossimo al via gli ottavi di Coppa MIV.
La Serie A d’Elite torna il 30 gennaio con la 3a giornata di ritorno, tutta in diretta streaming naturalmente, sul canale YouTube Live CalcioElite

EIFA CalcioElite

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *