In relazione alla gara di Europa Elite Soccer Club – Roma Soccer, il giudice sportivo ha inflitto due turni di squalifica (uno dei quali da scontare in Europa Elite e l’ altro in occasione del prossimo impegno ufficiale a prescindere dal tipo di competizione) ai seguenti tesserati:

Manuel MINNECI (Roma Soccer Club), espulso per fallo violento, commesso da tergo

Antonio PICCIRILLO (Soccer Club), espulso per accenno di reazione nei confronti di un avversario. Si fa presente che il sig. Piccirillo aveva già rimediato un’ espulsione per ragioni analoghe ed è quindi da ritenersi recidivo

 

CAMPIONATO D’ELITE, DIFFIDATI

Andrea ACERBI (Borgorosso FC)
Daniele CAMPANALE (Borussia Dortmund) 
Giancarlo PACIFICI (Fidelis Roma)

 

AMMENDE

Euro 40,00 alla società Soccer Club perché la propria squadra, nonostante giocasse in casa, nella gara contro la Roma Soccer, è scesa in campo indossando pantaloncini e calzettoni cromaticamente simili alla divisa degli avversari

Euro 30,00 alla società Roma Soccer perché, in occasione della sfida di Europa Elite con il Soccer Club, presentava una distinta di gara incompleta e piena di cancellature, contribuendo a ritardare l' inizio della partita stessa

Euro 30,00 alla società Fidelis Roma per aver presentato una distinta di gara quasi illeggibile e totalmente indecorosa 

Le squadre Borussia Dortmund e Trepinilab hanno già usufruito due volte ciascuna della possibilità di richiedere i 15′ di ritardo sull’ orario di inizio degli incontri. Roma Soccer Club e Ucraina FC ne hanno invece usufruito una volta ciascuna

 


 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.