VAI AL VIDEO DELLA PARTITA INTEGRALE

GUARDA HIGHLIGHTS E INTERVISTE

Onorata nel migliore dei modi la memoria dell’ex designatore arbitrale. Per il secondo anno consecutivo trionfa il Borgorosso, che sotto di due reti acciuffa al fotofinish il Maccabi, Campione d’Elite in carica, prima di imporsi nella lotteria dei rigori. Partita corretta e bellissima, un vero e proprio spot in vista della nuova stagione.

È stata una grande festa di sport: tutti uniti nel ricordo dell’amico Lorenzo Cesari, ex designatore e autentica pietra miliare del Circuito EIFA CalcioElite, prematuramente scomparso all’età di 38 anni, il 13 luglio 2013.

Per la cronaca è stato il Borgorosso ad aggiudicarsi la X edizione del memorial, dopo un finale rocambolesco, sicuramente sconsigliato ai deboli di cuore. Protagonista di una doppia rimonta, la squadra biancazzurra ha raggiunto il Maccabi in pieno recupero, prima di imporsi ai rigori e di scrivere quindi il suo nome, per la terza volta, nell’albo d’oro del torneo.

Partita ben giocata da entrambe le squadre. Nonostante la beffa subita al fotofinish, il Maccabi, ha destato una grande impressione, specie nel primo tempo.
Tra i campioni d’Elite, da segnalare la doppietta del centravanti argenitno Ojeda, ex Lupa Amatori.
Nel Borgorosso, bene i nuovi acquisti Lacialamella e Carrano.

Borgorosso-Maccabi 2-2 (pt 0-1)
Marcatori: 25’pt e 11’st A.Ojeda (M), 14’st A.Di Maria su rig. (B), 40+1’st L.Cesaretti (B)

calcio #sport #trofeocesari #memorial #bestpics #avversarisinemicimai #eifacsain #csainlazio #csain #calcioelite #amatori #campionatiamatoriali #calcioamatoriale #calcioamatorialeitaliano #torneiroma #direttastreaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.