Al campo Ivo Di Marco finisce 1-3 per i lidensi

Il Nonsologomme, campione nazionale ASI, si prende anche la Supercoppa d’Elite. Nella finale disputata presso il centro sportivo della ssd Ottavia, i gialloneri hanno battuto la Montagnola con il punteggio di 1-3. La partita è stata combattuta, con sprazzi di bel gioco da ambo le parti, e si è risolta a favore del Nonsologomme grazie soprattutto al doppio vantaggio, conseguito dagli uomini di Massi, al termine del primo tempo. In avvio di ripresa il momentaneo 0-3, direttamente da calcio piazzato. Poi la splendida, quanto inutile, rete di Gabrielli per la Montagnola, che dunque non è riuscita ad aggiudicarsi il trofeo, dopo aver vinto nella passata stagione sia il Campionato che la Coppa Italia. Da segnalare un pizzico di nervosismo al crepuscolo della gara, quando l’ arbitro Neglia ha dovuto estrarre tre cartellini rossi (due per il Nonsologomme e uno per la Montagnola).

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *