In finale, contro il Nonsologomme, la lotteria dei rigori premia i biancocelesti: 2-3 dopo lo 0-0 dei tempi regolamentari, ottenuto in inferiorità numerica per l’ espulsione di Bolognesi (somma di ammonizioni) ad un quarto d’ora dal termine

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *