Immagine Archives

L’ UCRAINA FC VINCE LA COPPA ITALIA E STACCA IL BIGLIETTO PER ALBA ADRIATICA (13-14-15 MAGGIO)

HIGHLIGHTS
FINALE Coppa Italia d’Elite 2015-2016
ALBA TRASTEVERE – UCRAINA FC

Per il secondo anno consecutivo l’Ucraina FC si è aggiudicata la Coppa Italia d’Elite.
Nella finalissima, disputata allo stadio Tre Fontane in occasione dell’ ormai consueta Giornata degli Sportivi d’Elite, la squadra di capitan Tsybikov ha battuto per 4-0 l’Alba Trastevere.
Tutte le reti sono stete segnate nella ripresa: doppietta di Y.Kalynych, intervallate dai gol di Radu Rotariu e dello stesso Tsybikov.
Nel corso della manifestazione sono interventi i portieri di Roma e Lazio, De Sanctis e Marchetti, che sono stati insigniti del Premio Sportivo d’Elite per la stagione 2015-2016.

IMG_5416IMG_5450IMG_5474IMG_5435IMG_5440IMG_5408IMG_5458IMG_5436IMG_5420

IL TREPINILAB VINCE LA CHAMPIONS, GLI ASSOCIATES TRIONFANO IN EUROPA ELITE

HIGHLIGHTS
Finale Champions Elite 2015-2016
ALBA TRASTEVERE – TREPINILAB 0-1
marcatore: 34’st Jao

Video e tabellino:

ALBA TRASTEVERE — TREPINILAB (Champions Elite, finale)

_

HIGHLIGHTS
Finale Europa Elite 2015-2016
ROMA SOCCER CLUB-ASSOCIATES RM 1-3
Marcatori: 22’pt Campoli (A), 35’pt Ciolli (A) 21’st autogol (RSC), 36’st Campoli (A)

Video e tabellino:

ROMA SOCCER CLUB — ASSOCIATES ROMA (Europa Elite, finale)

_

 

IMG_5273 IMG_5275 IMG_5323
Serata di verdetti quella di ieri presso il centro sportivo Urbetevere.
Alle 20.30 ha aperto il programma la finale di Europa Elite, che vedeva contrapposte la Roma Soccer Club e gli Associates Roma (arbitro Drovandi, assistenti Moccia e Marafina).
L’ incontro si è concluso con la vittoria, per tre reti ad una, della squadra di Emiliano Bastesin e Fabio Barbetta, ma la Roma Soccer Club è uscita dal campo a testa altissima, fermata anche da almeno un paio di grandi interventi del portiere avversario.
Associates avanti nel primo tempo con i gol di Campoli al 22′ e di Ciolli, in pieno recupero, al 36′.
Nella ripresa, dopo 21′, un’ autorete ha riacceso le speranze della Roma Soccer Club, spente definitivamente allo scadere dal secondo gol personale di Campoli, laureatosi capocannoniere dell’ Europa Elite con 6 centri.
Per gli Associates Roma anche la soddisfazione di essere l’unica squadra, nella storia del Circuito d’Elite, ad aver trionfato in Coppa Italia, Champions ed Europa Elite.
A seguire è stata la volta della finale di Champions tra Alba Trastevere e Trepinilab (arbitro Neglia, assistenti Sabatini e Santese, quarto ufficiale Petricca).
Gara equilibrata e priva di grandi emozioni nel primo tempo, se si eccettua un contatto sospetto tra Bruno e Donatelli in area del Trepinilab. Dopo l’ intervallo i ragazzi di Paolantoni sono sembrati più intraprendenti, senza riuscire tuttavia a fare breccia nella difesa avversaria.
Almeno fino a 90″ dal termine, quando Jao ha infilato Civetta, scongiurando l’ ipotesi dei calci di rigore e regalando la coppa al Trepini.
Una beffa atroce per l’ Alba Trastevere, che negli ultimi scampoli di partita ha subito anche le espulsioni di Auliso e Paolinelli.
Venerdì 6 maggio saranno, dunque, Trepinilab e Associates Roma a contendersi la Supercoppa EuroElite e il pass per la rassegna SportSenzaConfini, in programma nel weekend successivo ad Alba Adriatica (TE).