La manifestazione, intitolata all' ex designatore arbitrale del Circuito d'Elite, si svolgerà quest'anno presso il centro sportivo Urbetevere 


TROFEO LORENZO CESARI (4a EDIZIONE)

Calendario soggetto a variazioni, in caso di ingresso di una quarta squadra, entro e non oltre venerdì 3 giugno

FORMULA DEL TORNEO
Girone unico con partite di andata e ritorno.
La 1a e la 2a classificata disputeranno la finalissima in gara unica, dove la vincitrice del girone avrà due risultati su tre a disposizione (la vittoria e il pareggio) per aggiudicarsi il trofeo.

Tutti gli incontri, della durata di 70' (due tempi di 35' ciascuno, con intervallo non superiore ai 10') si disputeranno alle 21.30, presso il centro sportivo Urbetevere in via della Pisana 379, e saranno diretti da una terna arbitrale ASI.

PROGRAMMA GARE

Lunedì 30 maggio
BORGOROSSO FC - NOTTINGHAM FOREST

Lunedì 6 giugno
MONTAGNOLA - BORGOROSSO FC

Giovedì 9 giugno
NOTTINGHAM FOREST - MONTAGNOLA

Martedì 14 giugno 
BORGOROSSO FC - MONTAGNOLA

Lunedì 20 giugno 
MONTAGNOLA - NOTTINGHAM FOREST

Giovedì 23 giugno
NOTTINGHAM FOREST - BORGOROSSO FC

Martedì 28 giugno
FINALE TRA 1a e 2a classificata del girone 


In caso di ingresso di una quarta squadra, le altre date per la collocazione degli incontri sarebbero :
 
Martedì 31 maggio
Martedì 7 giugno
Martedi 14 giugno
Giovedì 16 giugno
Giovedì 23 giugno
Venerdì 24 giugno 
Mercoledì 29 giugno
Lunedì 4 luglio 
Martedì 5 luglio
Venerdì 8 luglio

Nel trofeo Cesari vige lo stesso regolamento della Stagione d'Elite 2015-2016 ( https://www.calcioelite.it/regolamento/ ), fatta eccezione per i tesseramenti (senza limitazioni di numero e categoria).
È possibile iscrivere anche giocatori di altre squadre del Circuito d'Elite. 

Si ricorda che nel trofeo Cesari e, in generale, nel Circuito d'Elite 
il portiere che interrompe fallosamente una chiara azione da gol della squadra avversaria NON VIENE ESPULSO, MA SOLO AMMONITO, SE IL FALLO AVVIENE IN AREA, NON È VIOLENTO E L' ARBITRO DECRETA IL CALCIO DI RIGORE.
L' espulsione scatta invece se l'autore del fallo è un giocatore di movimento o se l' irregolarità viene commessa dal portiere stesso FUORI AREA e viene assegnato solo un calcio di punizione.

SOSTITUZIONI
Max 3 nel primo tempo 
Illimitate nell' intervallo 
Max 5 nel secondo tempo

Un giocatore sostituito può, a sua volta, rientrare sul terreno di gioco al posto di un compagno.

I cambi sono consentiti a gioco fermo e con il possesso palla in favore della squadra che deve effettuarli.
Quando una squadra opera delle sostituzioni concede però agli avversari di fare altrettanto nello stesso momento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *