Contro Maccabi e Mister Jef in palio Coppa Italia d’Elite e AICS Roma Cup 

Due finali in quattro giorni.
Prima quella per l' assegnazione della Coppa Italia d'Elite, poi quella di AICS Roma Cup.
Appuntamenti con un minimo comune denominatore: la presenza dell' Ucraina FC, che dall'inizio della stagione sta facendo incetta di trofei.
Tsybikov e compagni hanno già conquistato la Supercoppa di Lega, lo scorso 23 settembre, battendo i campioni nazionali ASI del Mister Jef. 
Un successo bissato il 16 dicembre nella finale di Champions, sempre contro i lidensi. 
La sconfitta, ai rigori, con il Borgorosso FC nella Supercoppa EuroElite del 17 febbraio, è stata finora l' unica macchia, se così può essere definita, di un cammino entusiasmante.
A quattro turni dalla conclusione, la corazzata gialloblu guida anche la classifica del campionato, con 45 punti contro i 41 della sua prima inseguitrice, la Montagnola, che nel girone di andata ha saputo sconfiggere la capolista e ora confida nello scontro diretto alla penultima giornata.
Nel frattempo, l' Ucraina FC ha la possibilità di alzare, per il terzo anno consecutivo, la Coppa Italia. 
Mercoledì 26 aprile (ore 21.30, Futbol Campus di via del Baiardo) proverà ad impedirglielo il Maccabi, alla sua prima, storica, finale nel Circuito d'Elite.
La squadra di Federico Ascoli, attuale terza forza del campionato, è avversaria di livello, capace di infilare qualcosa come diciassette risultati utili consecutivi. 
Ha vinto il girone eliminatorio di Coppa Italia (in campo neutro) con 19 punti, frutto di sei vittorie, un pareggio e una sola sconfitta nelle otto partite disputate.
Un primato che è valso la qualificazione diretta alle semifinali, dove il Maccabi ha eliminato la Montagnola ai calci di rigore (i tempi regolamentari si erano chiusi sull' 1-1, sia all' andata che al ritorno).
Sabato 29 aprile, come detto, sarà la volta della finalissima di AICS Roma Cup, novità assoluta per il Circuito d'Elite, che ha portato due squadre in fondo al torneo. 
Si giocherà di mattina (alle 11.15, presso il centro sportivo Urbetevere) e ad affrontarsi, per l' ennesima volta in questa stagione, saranno Ucraina FC e Mister Jef. 
I biancoviola proveranno a prendersi una grande rivincita sui rivali, schierando tutti insieme, probabilmente, gli ex romanisti Cassetti, Tonetto e Perrotta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *